Senatore della Repubblica XVII Legislatura

Interrogazione n° 87 del 01/02/2001

Sulla effettiva copertura finanziaria al bando di assunzione di 80 infermieri professionali presso l’Asl n. 1 di Paola

Naccarato Paolo. All’assessore regionale alla sanità. Per sapere – premesso che:

in data 29/12/2000, è apparsa sul Bur della Regione Calabria - parte III n. 49 - un bando di concorso per 80 posti a infermieri professionali presso l’Asl n. 1 di Paola;

tale bando riapre i termini concorsuali di un precedente bando che prevedeva la copertura di soli 20 posti di infermieri professionali, in esecuzione, e con la data di svolgimento delle relative prove già fissata;

tale notevole incremento di posti nella pianta organica dell’Azienda Sanitaria n. 1, (evento sicuramente positivo e forse anche encomiabile perché si vorrebbe tentare di concorrere a dare una positiva risposta all’emergenza della politica occupazionale del Tirreno Cosentino), crea grandi aspettative in tantissimi giovani disoccupati ed in tantissime famiglie della zona;

tuttavia una frase presente nel medesimo bando che recita testualmente: “le assunzioni saranno effettuate nel rispetto delle risorse finanziarie di bilancio”, lascia presumere che tale positiva iniziativa pur tuttavia potrebbe non essere, allo stato degli atti, realizzabile concretamente per l’assenza della prescritta copertura finanziaria -:

1. se tale fattispecie è conforme alle leggi vigenti;

2. se risultasse confermato che non sussiste l’indispensabile prescritta copertura finanziaria, non si possa ravvisare in tale bando di concorso un modo - al di là di ogni buona intenzione - che può alimentare illusioni in tanti giovani disoccupati e nelle loro famiglie che attendono di vedersi riconosciuto il diritto al lavoro;

3. se tale circostanza risultasse veritiera non si potrebbe altresì riscontrare il ripetersi - sicuramente non voluto - di una pericolosa abitudine e cioè quella di alimentare “impossibili aspettative”, per giunta nell’imminenza di una importante campagna elettorale per le elezioni politiche generali, ed elezioni amministrative;

4. se, qualora risultassero acclarate, tali circostanze la S.V., attraverso un provvedimento urgente, non ritenga di dover sospendere le nuove procedure concorsuali attivate dalla Asl n.1 di Paola, ovvero di imporre il ripristino della più celere celebrazione del concorso a 20 posti già in itinere, per i quali è già stata accertata la relativa copertura finanziaria e che si sarebbe potuto concludere in tempi brevissimi con la conseguente immissione in servizio dei 20 infermieri che avrebbero così potuto contribuire a migliorare il servizio sanitario nella zona, fatto salvo naturalmente l’eventuale possibilità di successivo scorrimento della graduatoria medesima man mano che ciò si fosse reso concretamente realizzabile.

NEWS-COMUNICATI

12/12/2017
“In questa convulsa fase pre-elettorale Rinascimento, di Vittorio Sgarbi e Giulio Tremonti, rappresenta un brand innovativo e di grande ...
leggi tutto

19/11/2017
L’ex cossighiano Paolo Naccarato spiega e svela progetti, ambizioni, curiosità e screzi sui due politici che alle prossime elezioni si ...
leggi tutto

fiumefreddo bruzio

Fiumefreddo Bruzio

link utili

attività legislative