Senatore della Repubblica XVII Legislatura

Progetto di legge n° del 16/06/2006

DELIBERA N. 337: Disposizioni sulla partecipazione della Regione Calabria al Processo normativo dell’Unione Europea e sulle procedure di esecuzione degli obblighi comunitari

(Proposta al Consiglio regionale)

Alla trattazione dell’argomento in oggetto partecipano il Presidente Agazio LOIERO – il Vice Presidente e gli Assessori :

1. Nicola ADAMO – Vice Presidente
2. Antonino DE GAETANO
3. Beniamino DONNICI
4. Luigi INCARNATO
5. Doris LO MORO
6. Ennio MORRONE
7. Mario PIRILLO
8. Sandro PRINCIPE
9. Diego TOMMASI
10. Michelangelo TRIPODI
11. Pasquale TRIPODI




LA GIUNTA REGIONALE

VISTO la legge costituzionale 18 ottobre 2001, n. 3, concernete la riforma del Titolo V della Costituzione;

VISTE la legge 5 giugno 2003, n. 131, e la legge 4 febbraio 2005, n. 11, che hanno dato attuazione alle citate disposizioni costituzionali disciplinando, rispettivamente, la partecipazione diretta delle Regioni all’elaborazione degli atti comunitari e le modalità di attuazione della normativa comunitaria

VISTO l’art. 117 Cost., quinto comma, che disciplina il diritto-dovere della Regione di dare immediata attuazione alle direttive comunitarie nelle materie di propria competenza;

VISTO il disegno di legge regionale, concernente “Disposizioni sulla partecipazione della Regione Calabria al processo normativo dell’unione europea e sulle procedure di esecuzione degli obblighi comunitari”, corredato della relazione di accompagnamento, che allegati alla presente delibera formano parte integrante e sostanziale della stessa;

CONSIDERATO:
- CHE, ai sensi dell’art. 5 del disciplinare dei lavori della Giunta regionale, è stato richiesto il prescritto parere del settore legislativo, sul testo normativo in questione;

- CHE con nota n. 163 del 5 aprile 2006 il Settore legislativo della Regione ha formulato alcune osservazioni al testo del disegno di legge in questione;

- CHE con nota n. 263 del 5 maggio 2006 le osservazioni sono state parzialmente accolte e, comunque, ampiamente chiarite nel merito, ed anche per i profili giuridici, attraverso la nota in questione, con l’apporto di integrazioni e modifiche al testo del disegno di legge;

UDITA la relazione di accompagnamento del citato disegno di legge, dettagliatamente esposta dal coordinatore dell’U.O.A. n. 2 – presso la Presidenza della Giunta - On. Paolo Naccarato;

VISTO l’art. 39 dello Statuto, concernente la competenza sull’iniziativa legislativa;

Su conforme proposta del Presidente della Giunta, On. Agazio Loiero e del Coordinatore dell’U.O.A. n. 2, On. Paolo Naccarato, formulata alla stregua dell’istruttoria compiuta dalla struttura interessata, nonché della espressa dichiarazione di legittimità e regolarità dell’atto resa dal dirigente preposto alla competente struttura, a voti unanimi

D E L I B E R A

Per quanto espresso in premessa, che qui si intende integralmente trascritto.
-di approvare la relazione di accompagnamento ed il disegno di legge regionale, avente ad oggetto “Disposizioni sulla partecipazione della Regione Calabria al processo normativo dell’unione europea e sulle procedure di esecuzione degli obblighi comunitari”, allegati alla presente quale parte integrante e sostanziale della presente delibera;
-di trasmettere la presente deliberazione al Consiglio regionale, per quanto di propria competenza;
-demandare alla Segreteria generale della Giunta per gli adempimenti consequenziali.


Il Segretario Il Presidente

Dal che si è redatto il presente processo verbale che viene sottoscritto come appresso:

Il Presidente: F.to Loiero


IL Segretario: F.to __________





NEWS-COMUNICATI

12/12/2017
“In questa convulsa fase pre-elettorale Rinascimento, di Vittorio Sgarbi e Giulio Tremonti, rappresenta un brand innovativo e di grande ...
leggi tutto

19/11/2017
L’ex cossighiano Paolo Naccarato spiega e svela progetti, ambizioni, curiosità e screzi sui due politici che alle prossime elezioni si ...
leggi tutto

fiumefreddo bruzio

Fiumefreddo Bruzio

link utili

attività legislative